Il Monte Cargiago si erge immediatamente sopra Ghiffa, un comune della provincia di Verbania che si affaccia sul Lago Maggiore, ed è ricompreso nella Riserva Naturale Speciale del Sacro Monte della SS. Trinità di Ghiffa, dal 2003 inserito dall’UNESCO nella Lista del Patrimonio Mondiale insieme ad altri Sacri Monti Piemontesi.

La sua cima, posta a quota 712 m, non è per niente panoramica, tuttavia la fitta rete di sentieri che lo ricopre e l’esposizione sul Lago Maggiore rendono il Monte Cargiago una meta particolarmente gradita per l’escursionismo di montagna nell’Alto Verbano. E’ possibile accedervi, nella parte bassa, oltre che da Ghiffa, anche dalle sue frazioni Cargiago, Caronio e Ceredo, mentre dalla parte alta vi si può accedere da Pollino, frazione di Premeno.

Il progetto Monte Cargiago Bike nasce con l’obiettivo di valorizzare questo territorio nei confronti di coloro che praticano il mountain biking. Infatti l’esistente rete di sentieri, quasi tutti pedalabili, offre la possibilità ai biker di ogni livello, dal principiante all’esperto, di pedalare in un ambiente a carattere prealpino, dandogli così la possibilità di riscoprire angoli di bellezza incontaminata.

Monte Cargiago Bike è una raccolta di 6 itinerari che percorrono i sentieri pedalabili di questo territorio (evidenziati in blu nell'immagine sottostante). E' stata realizzata una piccola guida "road book" che contiene la descrizione dettagliata per ciascun itinerario. Sono, inoltre, disponibili per il download le relative tracce gps.

(Cartografia: "Carta Escursionistica Transfrontaliera" - Provincia Verbano Cusio Ossola)

 
     
   

Monte Cargiago Bike © 2016

Tutto il materiale di questo sito e' protetto da diritto d'autore. E' vietato copiare immagini e testi anche solo parzialmente senza il consenso scritto dell'autore.